Come creare in pochi minuti una collana da T-shirt usate. Un progetto di refashion.

L’autoproduzione è sempre un ottimo modo per creare senza ricorrere ai preconfezionati prodotti industriali. Ma ancora meglio è autoprodurre con materiali recuperati. Si può ricreare tutto il guardaroba senza spendere un centesimo tramite il refashioning, cioè il trasformare vestiti inutilizzati per creare capi nuovi. Oggi proponiamo un refashion alla portata di tutti, la collana da T-shirt: basta un paio di forbici, qualche manica di maglietta vecchia e una decina di minuti.

1

Scegli maniche non troppo corte e abbastanza larghe, in modo da recuperare sufficiente tessuto.

Collana da maniche di maglietta

2

Con un paio di forbici (o la rotellina se ce l’hai) togli l’orlo delle maniche -che non serve- e taglia delle strisce di circa 15 – 20 mm.

Le maniche di maglietta sul banco di lavoro: prima e dopo il taglio in anelli

3

Prendi ogni cerchio tra le mani e tira leggermente. Se il tessuto è abbastanza elastico, diventerà più stretto e lungo.

gli anelli di tessuto ricavati tagliando le maniche della maglietta

4

Fai così per ogni cerchio tagliato. Tieni conto che questa tecnica non funziona per tutti i tessuti delle T-shirt. Quella rossa che vedi nella foto, a piccole coste, non si riesce a tirare. Serve comunque una striscia di questo tipo, quindi conservala.

Anelli di tessuto colorati

5

Raccogli tutti i cerchi nella mano, con tutte le cuciture nello stesso punto. Inserisci sotto una striscia -quella rossa che non si riesce a tirare- e comincia ad avvolgerla intorno alle altre. Se non è abbastanza lunga, basta continuare con un’altra striscia fin quando le cuciture saranno coperte.

Mano che tiene gli Anelli di manica di maglietta con cucitura

6

A questo punto si infila l’estremità di questa striscia avvolgente sotto se stessa, e hai finito!

La collana di anelli di manica di maglietta finita

Ora che hai capito come fare, puoi realizzarne altre per tutte le tue amiche! Sono veloci da fare e a costo zero, quindi perfette per un regalo dell’ultimo momento.

NESSUN COMMENTO. VUOI ESSERE IL PRIMO A CONTRIBUIRE?

Scrivi una risposta