Cecilia Lattari è autrice del libro “Erbette dell’Appennino”, uscito nel 2019 per la casa editrice Editoriale Programma.

Andando a spasso lungo le pendici degli Appennini è facile incontrare tante erbette che crescono spontanee tra le rocce, nei boschi e lungo i torrenti. Tali piante possono diventare delle preziose amiche e compagne di avventura quando impariamo a riconoscerle e a usufruire dei loro benefici poteri.

In questo volume, Erbette dell’Appennino, l’autrice ci racconta come sono fatte, come riconoscere quelle commestibili e come preparare degli autentici elisir di benessere. Oltre alle cure e ai rimedi, sono presenti tante golose ricette, perché le erbette sanno essere ottime anche in cucina. 

Copertina del libro Erbette dell'Appennino
Articolo precedenteL’aceto inquina?
Articolo successivoProdotti per la cura del corpo fai da te
Cecilia Lattari
Cecilia Lattari lavora nell’ambito della relazione, stimolando il contatto delle persone con la propria parte più autentica attraverso la pratica teatrale e l’esperienza sensoriale compiuta con il mondo vegetale. È attrice professionista, erborista laureata all’Università di Bologna, floriterapeuta BFRP e attualmente è in formazione per diventare Gestalt Counselor. Si è diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna e successivamente ha conseguito un master come attore di prosa al TeatroDue di Parma. È autrice del libro “Erbette di Appennino”, uscito nel 2019 per la casa editrice Editoriale Programma. Vive nell’Appennino Toscano vicina a moltissime piante che crescono libere nei boschi vicino alla sua casa. Parla con i gatti, e a volte le rispondono.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui